“No, non lo voglio.” Il nesso fra amore e burocrazia

Stamattina ho condiviso un ricordo che mi ha suggerito Facebook. Io odio che quell’aggeggio mi ricordi delle cose, ma quella foto mi piaceva. Ero uscita con un’amica ed eravamo andate in un atelier di vestiti da sposa perché lei doveva mettersi d’accordo per un lavoro o qualcosa di simile.

Ovviamente abbiamo sbirciato tutto e io mi sono fatta scattare una foto con la faccia più che perplessa davanti ad una rella piena di abiti nivei. Io sembro una boscaiola.

Non credo che mi sposerò mai, a meno che non mi faccia comodo. Non riesco a cogliere il nesso fra amore e burocrazia. Non potrei stare al centro dell’attenzione tutto il giorno con i capelli in piega, mi vengono le caldane solo a pensarci.

In più, se cambi idea poi dopo è un casino, ne ho le prove. Oltre che emotivamente, intendo.

Con tutto il rispetto e l’ammirazione per chi invece crede nella forza di questo contratto e lo vuole onorare, io dico no. Oh, poi nella vita non si sa mai.

Ho setacciato i miei libri e la rete in cerca di frasi che rappresentino il mio pensiero, e facciamocele due risate ogni tanto!

Se Laura fosse stata la moglie di Petrarca, pensate che lui le avrebbe dedicato sonetti tutta la vita?

Lord Byron

Il matrimonio, Dio, i figli, i parenti e il lavoro. Non ti rendi conto che qualsiasi idiota può vivere così e che la maggior parte lo fa?

Charles Bukowski

Spòsati: se trovi una buona moglie sarai felice; se ne trovi una cattiva, diventerai filosofo.

Socrate

Qualunque donna intelligente che legga il contratto di matrimonio e poi lo sottoscriva, ne merita tutte le conseguenze.

Isidora Duncan

Il matrimonio è una grande istituzione, ma io non sono pronta per un’istituzione.

Mae West

Chi conosce il mondo vede bene che anche nel matrimonio l’unico inconveniente è l’esigenza della durata eterna, in mezzo a tanta instabilità delle cose umane.

Goethe

L’amore è una cosa ideale, il matrimonio è una cosa reale; una confusione del reale con l’ideale non rimane mai impunita.

Goethe

Il matrimonio è l’unica guerra in cui si dorme con il nemico.

François de la Rochefoucault

Il matrimonio è un’istituzione contro natura.

Stendhal

Matrimonio. Vissero infelici perché costava meno.

Leo Longanesi

Mia moglie e io abbiamo provato a fare colazione insieme, ma abbiamo dovuto smettere di farlo o il nostro matrimonio ne sarebbe uscito distrutto.

Winston Churchill

Il matrimonio è il tentativo fallimentare di trasformare un caso in qualcosa di duraturo.

Einstein

Il matrimonio è un esperimento chimico nel quale due corpi innocui possono, combinandosi, dare origine a un veleno.

Édouard Pailleron

Il patrimonio è un insieme di beni; il matrimonio è un insieme di mali.

Enrique Jardiel Poncela

Poiché la legge proibisce di tenere in casa animali selvaggi e gli animali domestici non mi danno alcuna soddisfazione, preferisco non sposarmi.

Karl Kraus

Non ero fatta per il matrimonio, ma ero stata educata in maniera tradizionale, con l’idea che un grande amore dovesse finire poi in un matrimonio. E lì infatti finiva.

Bette Davis

Il matrimonio è un alleanza stipulata tra un uomo che non può dormire con la finestra chiusa, ed una donna che non può dormire con la finestra aperta.

George Bernard Shaw

Il matrimonio è popolare perché unisce il massimo della tentazione con il massimo dell’opportunità.

George Bernard Shaw

L’adulterio è la medicina indispensabile di ogni buon matrimonio.

Natalia Aspesi

Giudico il matrimonio uno scambio di cattivi umori di giorno e di cattivi odori di notte.

Guy de Maupassant

Il matrimonio più felice che io possa immaginare per me stesso sarebbe l’unione di un uomo sordo con una donna cieca.

Samuel Taylor Coleridge

In un buon matrimonio ciascuno dei due nomina l’altro custode della sua solitudine.

Rainer Maria Rilke

Un uomo non dovrebbe sposarsi prima di aver studiato anatomia e sezionato almeno una donna.

Honoré de Balzac

Se i coniugi non vivessero insieme, i buoni matrimoni sarebbero più frequenti.

Friedrich Nietzsche

Anche il concubinato è stato corrotto: dal matrimonio.

Friedrich Nietzsche

Se avete paura della solitudine, non sposatevi.

Anton Cechov

Il divorzio risale probabilmente alla stessa epoca del matrimonio. Ritengo, comunque, che il matrimonio sia più antico di qualche settimana.

Voltaire

Non sono gli individui ad essere responsabili del fallimento del matrimonio: è la sua stessa istituzione ad essere originariamente perversa.

Simone De Beauvoir

Il legame del matrimonio è così pesante che si deve essere in due per portarlo, spesso in tre.

Alexandre Dumas (padre)

La catena del matrimonio è così pesante che a volte bisogna essere in tre per portarla.

Alexandre Dumas (figlio)

Soltanto la morte può sciogliere un vero matrimonio. Anzi non può scioglierlo neppure la morte.
Hugo von Hofmannsthal
La base logica del matrimonio è il malinteso reciproco.

Oscar Wilde

Per un matrimonio felice in genere ci vogliono più di due persone.

Oscar Wilde

Gli uomini si sposano perché sono stanchi. Le donne perché sono curiose. Entrambi rimangono delusi.

Oscar Wilde

Molti matrimoni al giorno d’oggi vanno a finir male per la ragionevolezza del marito più che per qualsiasi altra cosa. Come può una donna essere felice con un uomo che insiste nel trattarla come se fosse un essere perfettamente razionale?

Oscar Wilde

Il paganesimo aveva un dio per l’amore ma non per il matrimonio; il cristianesimo ha, oserei dire, un dio per il matrimonio ma non per l’amore.

Søren Kierkegaard

Sono contenta di non essere un uomo, perché così non sono costretta a sposare una donna.

Madame De Staël

Lei lo sposò per averlo sempre con sé. Lui la sposo per dimenticarla.
Elias Canetti
Il matrimonio è il comune purgatorio di tutti i temperamenti rigogliosi e potenti. Purgatorio di peccati inesistenti, logorìo di gioventù, tutto in omaggio a un’assurda mentalità negatrice, deprimente, sopraffattrice che non ammette il trionfale sviluppo della gioia fisiologica e della libertà rischiosa e temeraria.
Marinetti
Ho idea che ci siano ben pochi uomini al mondo che mi piacerebbe sposare,e di questi pochi ci sono dieci probabilità contro una che io ne conosca mai nessuno. E nel caso, venti probabilità contro una che non sia celibe o che non si innamorerà mai di me.
Annunci